von mas 12.09.2023 16:15 Uhr

Junker, l’app per una differenziata perfetta

Basta inquadrare il codice a barre o scattare una foto al prodotto per sapere come smaltire i rifiuti; le istruzioni sono disponibili in dodici lingue e grazie alla geolocalizzazione variano a seconda della città dove ci si trova

Niente più dubbi davanti ai bidoni della differenziata, né confusione per un cambiamento nei calendari del porta a porta comunale. A Trento è  arrivata  Junkerl’app per la raccolta differenziata che ogni giorno aiuta oltre 2 milioni e mezzo di italiani a gestire in modo corretto e sostenibile i propri rifiuti.

Dolomiti Ambiente, che si occupa dei servizi ambientali sul territorio, ha infatti di adottare questa applicazione, mettendola gratuitamente a disposizione dei cittadini. L’obiettivo è diffondere le diverse tematiche ambientali sulla riduzione dei rifiuti, come differenziare correttamente ecc.

La app è di particolare utilità per gli studenti o per i turisti di passaggio in città,  perchéconsente di sapere come differenziare anche lontano dalla propria residenza.

In particolare è stata proposta all’Opera universitaria per migliorare la raccolta differenziata negli studentati, in particolare Sanbapolis. Si ritiene che questo strumento possa essere particolarmente efficace con gli studenti universitari, anche stranieri, in soggiorno a Trento per chiarire i dubbi sulle modalità di differenziazione dei rifiuti. Dolomiti Ambiente si è resa disponibile a distribuire materiale informativo (locandine, adesivi con QRcode e banner per social/sito) all’Opera universitaria e all’Università stessa.

Junker è già stata scaricata da tremila utenti a Trento. L’applicazione consente un uso flessibile: si possono inserire iniziative del Comune come la festa del riuso, si può accedere allo sportello online di Dolomiti Ambiente, al calendario spazzamento strade, alle istruzioni per il compostaggio, si possono fare giochi interattivi per le scuole e inserendo la proprie  credenziali visionare i propri dati come le bollette e tanto altro.

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite