von mas 19.10.2021 14:00 Uhr

Nuova piattaforma web sui pericoli naturali

Frane, valanghe, alluvioni: tutte le informazioni utili sulla natura di questi fenomeni e come comportarsi sono raccolte nel nuovo portale web “Pericoli naturali”

Con il termine “pericolo naturale” si intende un qualsiasi processo naturale che possa potenzialmente causare conseguenze negative per l’uomo, gli insediamenti, le infrastrutture o l’ambiente stesso. Fra i pericoli naturali si contano alluvioni, colate detritiche, frane, valanghe, terremoti, ondate di calore e freddo, tempesta siccità, incendi, schianti boschivi, minacce biotiche al bosco.

Sulla nuova piattaforma “Pericoli naturali” sono spiegati strategie e strumenti per la gestione del rischio connesso a tali fenomeni: i Piani delle zone di pericolo (PZP). Di grande interesse al momento sono le conseguenze dei cambiamenti climatici su tali eventi naturali. Una panoramica sull’archivio e la banca dati è stata dunque realizzata allo scopo, insieme a una banca dati dei progetti realizzati in provincia di Bolzano. Il motore di ricerca interno consente di visualizzare e richiamare i dati geografici disponibili.

La nuova piattaforma è uno dei risultati del progetto Interreg V-A sulle strategie per la comunicazione del rischio – RiKoST . Il progetto transfrontaliero è stato condotto sotto la guida dell’Agenzia per la Protezione civile della provincia di Bolzano con Eurac Research e la Ripartizione ambiente, acqua e tutela dell’ambiente del Governo della Carinzia.

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite