von Vap 14.10.2021 10:30 Uhr

Digitale terrestre

Switch-off anticipato in 31 Comuni del Trentino per i canali Mediaset

Il passaggio dalla precedente generazione di digitale terrestre alla nuova Tv digitale (Dvb-T2) è iniziato in Trentino con quattro mesi di anticipo. Inizialmente la transizione era stata fissata per la nostra provincia dal 3 gennaio al 15 marzo 2022. Di recente, il ministero allo Sviluppo economico (Mise) ha disposto lo spegnimento anticipato degli impianti televisivi Mediaset in 31 Comuni del Trentino a partire da questa settimana e fino al 31 dicembre 2021. I primi impianti spenti riguardano Ala (Pozzo Basso) e Breguzzo. Nei Comuni interessati, il segnale radiotelevisivo dei canali Mediaset non sarà più visibile sugli apparati televisivi meno recenti che andranno sostituiti o integrati con un decoder. Anche sugli apparati televisivi più recenti sarà necessario effettuare una sintonizzazione dei canali.

La lista dei 31 Comuni conta, tra gli altri, Rovereto, Fondo/Borgo d’Anaunia, Brentonico, Tione, Pinzolo, Vermiglio, San Giovanni di Fassa – Sèn Jan, Fai della Paganella, Castello Tesino e Cinte Tesino. Dal prossimo 20 ottobre passeranno al nuovo standard digitale anche i canali non generalisti di Rai e Mediaset.

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite