von mas 30.07.2021 16:00 Uhr

Babymonitor provoca incendio

E’ accaduto in un apparthotel a Obermieming,  nel distretto di Imst.   Il bimbo è stato tratto in salvo dall’addetta alla reception. 

Einsatz in Obermieming. (zeitungsfoto.at/Liebl)

E’ accaduto martedì sera.   Una coppia aveva messo a dormire il figlioletto di due anni nel lettino munito di sbarre della stanza d’albergo, avviando il baby monitor (l’apposito apparecchio elettronico che “controlla” rumori e movimenti dei bambini in assenza dei genitori) e lasciandolo appoggiato sulla piastra dell’angolo cottura, ed era poi scesa a cena nel ristorante dell’hotel.

Il bimbo si era svegliato e – giocando – era riuscito ad accendere la piastra elettrica, provocando il surriscaldamento del monitor: da qui il principio d’incendio.

La segretaria addetta al ricevimento è stata allarmata dal segnalatore d’incendio e, salita nella stanza, ha subito portato in salvo il bimbo.  Sono poi intervenuti i vigili del fuoco che hanno presto avuto ragione delle fiamme.

  • Die Herdplatte. (zeitungsfoto.at/Liebl)

Nessun ferito, quindi, mentre i danni alla struttura ricettiva non sono ancora stati quantificati.

I Vigili del Fuoco di Mieming sono intervenuti con 4 mezzi e 45 uomini, e sono stati coadiuvati dalla polizia e dalla Croce Rossa.

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite