von mas 10.06.2021 11:45 Uhr

Holt sie Heim / riportateli a casa!

Domani venerdì 11 giugno a Brunico il ricordo della Feuernacht, la Notte dei Fuochi. Durante la cerimonia, i videomessaggi dei Puschtra Buibm

Foto: BAS-Ausstellung

Lo Schützenbezirk Pustertal organizza per venerdì 11 giugno a Brunico una significativa cerimonia di commemorazione. L’evento vuole ricordare la Feuernacht, la Notte dei Fuochi quella fra l’11 e il 12 giugno di sessanta anni fa,  quando il BAS (Befreiungsausschuss Südtirol –  il Comitato di Liberazione del Sudtirolo) fece saltare in aria 37 tralicci dell’alta tensione.

Il Sudtirolo era in una situazione terribile: il forte afflusso di famiglie italiane  (agevolato, quasi forzato da parte del governo romano), la mancanza di lavoro e di prospettive di vita per quelle di lingua tedesca, stava sospingendo la popolazione sudtirolese sui passi di una vera “marcia della morte”.  Le trattative politiche non lasciavano spazio ai sogni: impossibile sperare, non si dice nell’autodeterminazione e nella libertà, ma nemmeno in una parvenza di autonomia.

Allora in Pusteria erano particolarmente attivi i Puschtra Buibm. Per evitare la cattura, la tortura e le lunghe pene detentive, hanno compiuto la scelta obbligata dell’esilio.  Sono passati decenni, sono cambiati governi e statuti, ma per loro la grazia non è ancora arrivata.  Proprio per questo,  una parte importante dell’evento è posta sotto il motto “Holt sie Heim – Riportateli a casa!”

 

La cerimonia si terrà in piazza Municipio, con inizio alle 20.45, e sarà accompagnata musicalmente dalla Familienmusik Hofer.   Il discorso di apertura sarà tenuto dal Bezirksmajor Erich Mayr; quindi seguirà l’indirizzo di saluto di Roland Grießmair,  sindaco della cittadina.

Lo Hauptmann Stefan Liensberger leggerà poi degli estratti dal diario „Ich, Kerschbaumer“ (che i lettori di UT24 possono trovare sul nostro portale anche in lingua italiana).  Il momento centrale della manifestazione sarà quello dedicato ai videomessaggi dei  Puschtra Buibm.  In conclusione della cerimonia, il discorso commemorativo ufficiale, tenuto dalla Dr. Martha Stocker.

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite