von mas 09.11.2019 14:29 Uhr

Scendere per risalire

Tamara Lunger ieri sera al Teatro Valle dei Laghi di Vezzano per Mese Montagna

Tamara Lunger a Mese Montagna

Apertura ieri sera a Vezzano per l’edizione 2019 di Mese Montagna, il festival che dal 2005 dà spazio alle grandi narrazioni e quindi ai grandi personaggi legate all’alta quota.   Apertura con un sorriso, quello  dell’alpinista sudtirolese Tamara Lunger, e soprattutto  con la sua irresistibile attrazione per l’ambiente himalayano

“Scendere per risalire”  è il suo  racconto e il motivo è abbastanza facile da intuire: chi frequenta quegli ambienti ostili sa bene che in ogni attimo trascorso lì bisogna saper dosare l’audacia e la prudenza, la spinta emotiva e il calcolo razionale, perché solo evitando le situazioni peggiori ci si può regalare la possibilità di affrontare una nuova sfida.

Ecco i prossimi appuntamenti del Festival:  mercoledì 13 l’attenzione si sposterà su un regista, Pietro Bagnara, che presenterà due documentari dedicati all’arrampicata e al Trentino. Venerdì 15 toccherà alla coppia composta da Franco Perlotto e Fausto De Stefani, due alpinisti impegnati sul fronte della solidarietà

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite