von Vap 14.08.2019 18:23 Uhr

Precipita da gruppo del Catinaccio

E’ grave uno scalatore precipitato dalla Torre Cigolade

Intervento del soccorso alpino sulla Torre Cigolade, nel gruppo del Catinaccio, per recuperare uno scalatore precipitato per una sessantina di metri e la compagna di cordata, bloccata in parete.

L’uomo, 42 anni del posto, stava procedendo da primo di cordata quando probabilmente ha perso l’appiglio ed è scivolato, sbattendo violentemente sulla parete.

La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata verso le 13.30 dalla compagna di cordata dell’uomo.

I soccorsi sono arrivati con l’elicottero. L’equipe medica, con il Tecnico di Elisoccorso del Soccorso Alpino e un operatore della Stazione Centro Fassa, è stata fatta sbarcare sul luogo dell’incidente per prestare le prime cure allo scalatore, il quale si trovava alla base della parete.

Nel frattempo l’elicottero ha provveduto a recuperare con il verricello la compagna di cordata, 39 anni, ancora in parete. La donna è stata accompaganta all’ospedale di Cavalese per le ferite riportate alle mani.

L’uomo, invece, è stato stabilizzato e trasferito in elicottero all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite