von mas 18.06.2019 21:31 Uhr

Maturità, domani si parte

Domani al via gli esami per circa 8000 studenti.

Foto: Ufficio Stampa PAB

Sono poco più di 8000 gli studenti che da domani affronteranno l’esame di maturità:  4085 in provincia di Trento e 3959 in quella di Bolzano (di cui 2829 nelle scuole di lingua tedesca e 1130 in quelle di lingua italiana).

Domani (mercoledì 19 giugno) dalle ore 8.30, gli studenti sosterranno la prima prova scritta di lettere (italiano o tedesco, a seconda), giovedì i maturandi sono attesi dalla seconda prova, quella multidisciplinare, mentre venerdì gli studenti della Provincia di Bolzano sosteranno la consueta terza prova dedicata all’accertamento della seconda lingua.

Al termine delle tre prove scritte, i candidati sosterranno il colloquio, la parte più innovativa dell’esame di  maturità, articolata in più momenti, di cui una fase nuova è rappresentata dall’introduzione delle competenze di cittadinanza e costituzione, che – insieme alle esperienze svolte nei percorsi di lavoro (ex alternanza scuola-lavoro) – fanno parte della prova orale.

Il voto finale complessivo è espresso in centesimi e risulta dalla somma del punteggio del credito scolastico (fino a 40 punti), delle prove scritte (massimo complessivo 40 punti – I e II prova 15 punti, III prova 10 punti) e del colloquio (fino a 20 punti).

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite