von Vap 15.04.2019 13:10 Uhr

Sfida con auto truccate sulle vie di Levico. Denunciati due fratelli

A gareggiare due autovetture “modificate” e alla guida due fratelli di 22 e 20 anni.

Symbolfoto: Carabinieri

Sono due fratelli di 22 e 20 anni i responsabili di una corsa folle sulla Valsugana, proseguita poi sulla provinciale ed anche su alcune vie di Levico. Erano stati intercettati anche da una gazzella del Nucleo Radiomobile di Borgo, in servizio di perlustrazione, che per un po’ gli è stata dietro, cercando invano di farli accostare. I militari, si sono resi conto che il loro inseguimento, spingeva i giovani ad una guida ancora più azzardata sulle loro auto “truccate” e a velocità tale da mettere a rischio non solo la loro incolumità ma anche la sicurezza dei pedoni e dei conducenti di altri mezzi.

Quindi, identificati i conducenti, andavano a prenderli direttamente nella loro abitazione.
La bravata è costata cara. Oltre ad essere denunciati sono stati sanzionati per violazione delle norme del codice della strada per centinaia di euro.

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite