von mas 09.01.2018 07:08 Uhr

Musei del Tirolo: Audioversum a Innsbruck

Il primo museo scientifico per scoprire il mondo dell’udito.

 

L‘AUDIOVERSUM di Innsbruck è il museo interattivo per chi vuole ascoltare e stupirsi. Si tratta di un Science Center, ovvero di un luogo che offre a visitatori di tutto il mondo un affascinante approccio diretto a temi come la medicina, la tecnica, l’istruzione e l’ arte.

Le installazioni multimediali realizzate in cooperazione con il rinomato Ars Electronica Center di Linz coinvolgono il visitatore e ne stimolano i sensi. Promotore del museo è MED-EL, azienda leader mondiale nel settore dei sistemi auditivi impiantabili.

Fra le mostre permanenti, si può visitare quella dedicata alla scoperta del suono: il grido di una voce, il clacson di una macchina, il suono di una melodia, tutto quello che sentiamo ci narra storie e permette di orientarci. L’udito umano è complesso e allo stesso tempo affascinante. Le installazioni interattive e gli oggetti esposti nella mostra, invitano a sperimentare. In che modo i suoni e i rumori vengono immagazzinati nella memoria e come vengono evocati determinati ricordi? Come si verificano le illusioni acustiche e come si sente quando l’udito è compromesso?

header_03_abenteuer_hoeren_1280x384

Interessante anche la nuovissima istallazione percorribile Audiospace. Concepita come una cupola sonora è unica in Europa: grazie alla tecnologia audio 3D immersiva si creano dei paesaggi sonori che avvolgono letteralmente nel suono gli ascoltatori, trasportandoli virtualmente dentro la Cappella Sistina durante il concerto di un coro, oppure in un jazz club di New York oppure al centro della giungla. Chi si muove attraverso Audiospace avrà l’impressione di essere sfiorato da un pappagallo in volo o di avvicinarsi fisicamente al pianista di una jazz band – i suoni diventano così incredibilmente reali quando si ascolta a 360 gradi.

Imperdibili anche le mostre temporanee: al momento sono visitabili Abenteuer Erde / Avventura Terra e Faszination Farbe, dedicata al fantastico e affascinante mondo dei colori.

Qui il link all’interessante sito del museo.

Jetzt
,
oder
oder mit versenden.

Möchtest du die neuesten Meldungen auch auf Facebook erhalten?

Hier
klicken

Es gibt neue Nachrichten auf der Startseite