• Welschtirol
  • #19#DiarioCatalano! A Bruxelles per la liberta’

    In DIRETTA VIDEO dalle 11.30:  1350 chilometri per chiedere Llibertat!


    UT24 OSSERVATORE CATALANO


    Centinaia di biglietti aerei gia’ prenotati; poi, quando dal piano di volo dell’aeroporto El Prat di Barcelona i voli sono spariti, cancellati misteriosamente o quasi (dall’applicazione dell’articolo 155 l’autorita’ aeroportuale e’ quella centrale spagnola), e assieme a quelle aeree sono cominciate le prime “sparizioni”‘di treni, i Catalani non hanno mollato la presa.

    Negli ultimi giorni centinaia di autIMG_8564o si sono messe in marcia, intasando le strade ed i valichi di mezza Francia.  Amici, famiglie intere, uomini e donne, giovani e vecchi: una marea di persone, esteladas sventolate e dipinte sui mezzi di trasporto e tanto, tantissimo giallo.

    Il colore della “Llibertat!” quasi probito in Catalunya (sciarpe sequestrate, illuminazione di monumenti spenta o con cambi di colore “suggeriti”, festoni strappati) sta riempiendo le strade di Bruxelles, il Parc du Cinquantennaire dove alle 11.30 iniziera’ una manifestazione che ha dello straordinario.

    “Omplim Brussel-les” per la liberta’ dei due Jordis, di Junqueras, di Forn; per sostenere Puigdemont (libero cittadino in tutta Europa, ma non in Spagna) ed il governo in esilio, ma soprattutto per gridare “Europa wake up!”, svegliati!

    Un altro incredibile momento di democrazia e partecipazione: da seguire in D I R E T T A. V I D E O

    P.S. Sind Sie bei Facebook? Werden Sie Fan von unsertirol24.com!